RISTORANTE

Tradizione e qualità ai piedi delle Dolomiti

Un menù per soddisfare tutti i palati

Il ristorante del Rifugio Friedrich August, con posti a sedere sia all’interno che sull’ampia e soleggiata terrazza esterna, propone un menù a la carte con le specialità della tradizione ladina e tirolese rivisitate con un pizzico di originalità.

La carne proviene direttamente dagli allevamenti biologici del rifugio, la cui razza di maggior pregio è l’Highland, bovino originario degli altipiani scozzesi.

E per gustarla al meglio viene proposta con un ricercato assortimento di vini pregiati.

Le torte e i dolci sono di produzione propria e tra questi immancabile una deliziosa specialità locale, il Kaisershmarren, una frittata maltagliata servita con della salsa di mirtillo rosso.

Come poter perdersi questa esperienza culinaria ammirando le maestose Dolomiti?

Produzione biologica di qualità

Il Friedrich August non è solo uno splendido rifugio. Nelle terre circostanti i proprietari hanno anche un allevamento biologico.
Fra i bovini, la razza di maggior pregio è quella dell’Highland. Originario degli altipiani scozzesi freddi e umidi, l’Highlander è un bovino che si adatta facilmente al freddo inverno delle Dolomiti perché può sopravvivere ad alta quota anche a temperature molto fredde (fino a 40° sotto zero). Il suo folto pelo permette di mantenere la temperatura corporea senza dover ricorrere ad uno spesso strato di grasso sottocutaneo. Per questo la sua carne è magra, povera di colesterolo e di ottima qualità.

L’alimentazione dell’Highland è quasi esclusivamente di erba e fieno di primissima qualità. Per valorizzare e salvaguardare i pascoli è stato introdotto nell’allevamento anche un bovino tibetano, lo Yak, che proviene da terreni freddi e rocciosi e si alimenta prevalentemente di erbe povere.

I bovini pascolano liberamente all’aperto tutto l’anno nutrendosi esclusivamente con erba e foraggio secco prodotto secondo i criteri previsti dall’allevamento biologico ad un’altezza superiore ai 1500 metri. I vitelli vengono allattati dalle madri per 8/10 mesi. In queste zone i prati sono ricchi di fiori e di erba dalle proprietà medicali.

Oltre ai bovini vengono allevate anche le capre Vallesi, una specie autoctona, per la produzione di ottimi formaggi e salumi. Non mancano inoltre esemplari di pavoni reali, galline, asinelli e pecore Schwarznase, originarie di queste zone.

Pizza in alta quota

Durante i freddi inverni al Rifugio è possibile ordinare un’ottima pizza cucinata nel forno a legna. Uno dei piatti simbolo della tradizione italiana, da degustare in alta quota!

Contattaci

Per qualsiasi informazione sulle nostre camere e i nostri servizi inviaci una mail, saremo lieti di risponderti nel più breve tempo possibile.

Rifugio Friedrich August - Località Col Rodella (Passo Sella) 38031 Campitello di Fassa TN
Part. Iva: 01190920221

Privacy Policy
Cookie Policy